Come trascorrere le vostre giornate lavorative in modo saggio e reale

Il tempo non discrimina.

L'amministratore delegato di una società Fortune 500 con un programma sovraccarico e un laureato che procrastina sull'avvio di un'impresa ottengono 168 ore a settimana ciascuna da spendere a loro piacimento.

Alcune persone sono in grado di fare molto dal lunedì al venerdì (o alla domenica se conti i fine settimana) mentre altre fanno fatica a fare molto.

Qual è il modo migliore per trascorrere il tuo tempo con saggezza e dividere la giornata lavorativa in modo da poter ottenere ciò che desideri? E in che modo altre persone di successo trascorrono le loro 168 ore ogni settimana?

Per abitudine

"Non aspettarti di essere motivato ogni giorno per uscire e far accadere le cose. Non lo sarai. Non contare sulla motivazione. Conta sulla disciplina. ”- Jocko Willink

L'autore, ex sigillo e podcast della Marina Jocko Willink si alza ogni mattina alle 4:30 del mattino per allenarsi intensamente prima di lavorare nella sua attività o nel compito più importante della giornata.

Su Instagram, pubblica fotografie in bianco e nero dell'orologio da polso che mostrano i suoi tempi di crescita. Willink pubblica anche fotografie in bianco e nero delle "conseguenze" del suo allenamento, ad esempio un asciugamano bagnato di sudore o un bilanciere. In genere, le didascalie delle foto dicono ai suoi migliaia di follower di "Get after it".

Willink ha coltivato l'abitudine di alzarsi presto. Anche se alzarsi alle 04:30 è un momento di estremo aumento, puoi comunque coltivare l'abitudine di alzarti presto e lavorare ogni giorno sul tuo compito più importante per la giornata.

Quindi, come i penny che riempiono un barattolo, queste prime mattine si accumuleranno nel tempo!

Per livello di energia

"Non riuscendo a prepararti, ti stai preparando a fallire." - Benjamin Franklin

Il padre fondatore, inventore e scrittore americano Benjamin Franklin scrisse sullo sviluppo personale molto prima di Tony Robbins o Jim Rohn.

Nella sua autobiografia, Franklin descrisse come ottenne il massimo valore da una normale giornata lavorativa.

Come il nostro sigillo della Marina preferito, Franklin si alzò all'incirca alle 05:00 e lavorò su ciò che apprezzava di più. In genere iniziava ogni giorno chiedendosi: "A che cosa devo fare oggi?"

Quindi Franklin si occupò della sua attività prima di iniziare a lavorare. Trascorreva i suoi pomeriggi a leggere, guardare i suoi conti e cenare.

A tarda sera, Franklin rimette le cose a cui appartengono e rivede come è andata la sua giornata. Ha anche riflettuto sui suoi successi o fallimenti.

In altre parole, Franklin ha capito quando aveva l'energia per partecipare a compiti difficili (mattina), quando era più adatto a compiti amministrativi (pomeriggio) e quando la sua mente era orientata verso la riflessione (prima e dopo il sonno).

Per tema

"Le grandi opportunità e le grandi idee ... si affollano perché dici di sì a troppe cose." - Tim Ferriss

Un maestro della produttività, Tim Ferris crede nel potere del lavoro profondo.

Quando si trova nel bel mezzo di un progetto, come scrivere un libro, stabilisce le regole per se stesso, per cui continua "senza diete per riunioni" o "senza diete per le chiamate in conferenza" e così via e lavora invece su quella cosa.

Trenta minuti in questo episodio podcast, spiega Ferriss, evita attività estranee al suo progetto di libro mentre si concentra su quel progetto.

Anche se potresti non scrivere un libro, potresti comunque dedicare un solo giorno o anche un'intera settimana a un progetto o tema importante e dire di no a tutto il resto, come Ferriss.

Ad esempio, potresti trascorrere il lunedì nella pianificazione aziendale, il martedì nella ricerca dei clienti, il mercoledì nel marketing e così via.

Trascorri saggiamente la tua settimana

Il trucco per un'efficace gestione del tempo è decidere come e quando trascorrere il tuo tempo piuttosto che lasciare che altre persone decidano per te.

Potresti creare un'abitudine a cui ti attieni ogni giorno, usare la conoscenza di sé per decidere quando lavorare su cosa o pianificare i tuoi giorni e le settimane in base al progetto.

Dopotutto, a seconda del tuo approccio, 168 ore sono più e meno del necessario.