Come aumentare la produttività in 10 semplici passaggi (ish)

Se lo voglio davvero, allora so cosa devo fare.

Prima di iniziare, vorrei essere molto chiaro: non ho imparato questo. Nell'ultimo anno, tuttavia, ho lavorato molto duramente per cercare di aumentare la mia produttività, scoprendo cosa funziona meglio per me. Non ho elaborato la chiave per applicarli tutti contemporaneamente (wow - potresti immaginarlo ?!) ma in un periodo di tempo, in un numero qualsiasi di combinazioni, queste diverse pratiche / approcci mi hanno aiutato ad aumentare il mio produttività.

Ho iniziato a pensarci davvero dopo la pubblicazione di "Dancing Through Fire". Mentre mi lanciavo nello scrivere il libro 2, ho scoperto rapidamente che quando lavori a tempo pieno in un lavoro intenso con una buona dose di giorno in giorno stress, tempo ed energia per la scrittura scompaiono presto. Stavo colpendo il crollo di metà pomeriggio, proprio al termine della giornata scolastica (comunque per i bambini) e quindi la mia produttività stava crollando. Di conseguenza sarei tornato a casa, essere troppo sfinito per pensare al libro, figuriamoci per scriverlo, e quando mi sarei rianimato avrei dovuto raccogliere tutto ciò che era rimasto dal giorno di scuola. Qualcosa doveva cambiare, in effetti molte cose lo facevano.

Condivido i seguenti cambiamenti nel modo di pensare e nello stile di vita che ho fatto in modo che se sei nello stesso posto, lottando per ottenere il meglio da te stesso e sfruttare al meglio le ore che hai in ogni giorno, puoi forse trovare qualcosa qui per aiutare.

1. Dieta ed esercizio fisico

Ho lasciato lo zucchero oltre otto mesi fa. Un mese dopo aver smesso di zuccheri ho lasciato i carboidrati, adottando un approccio dietetico keto al cibo. Questo è stato il singolo cambiamento più significativo nel mio stile di vita per aumentare la mia produttività - ha bilanciato la mia fame, i miei livelli di zucchero, il mio umore e la mia energia, il che significa che non riesco più ad avere il crollo di metà pomeriggio e ho l'energia mentale e fisica essere significativamente più produttivo in tutte le aree della mia vita. Può essere una dieta controversa, ma non buttarla via finché non l'hai provata. Come stile di vita promuove anche un esercizio fisico sensato - lunghe passeggiate all'aria aperta, esplosioni occasionali di attività ad alta energia, ciclismo e così via. Se non si adatta al tuo tipo di corpo, trova la dieta e il regime di esercizio che lo fanno. È la cura di sé di base e può fare la differenza per quanto bene funzioniamo.

2. Dormire

Sembra abbastanza semplice ma quanto ottieni davvero? Sono sveglio alle 6 del mattino tutti i giorni, quindi mi prefiggo di dormire alle 23:00 ogni sera per darmi prestazioni ottimali il giorno successivo. Qualcosa di meno e comincio a soffrire, soprattutto se va avanti per alcune notti. Quell'episodio in più di Criminal Minds non vale 50 minuti in meno di sonno ...

3. Rilassamento

Facile a dirlo, lo so. Faccio fatica anche con questo. Quello che ho imparato è questo: se la tua idea di relax è seduta sul divano per un paio d'ore a guardare Criminal Minds, allora fallo. Se ti rilassi portando a spasso il tuo cane e ascoltando musica o andando a correre, fallo. Non è ciò che gli altri ti dicono di fare che conta, è ciò che ti rilassa fisicamente e mentalmente. Dobbiamo tutti farlo, specialmente le persone che ti dicono di no.

4. Autodisciplina

Mmhh ... Penso che sia giusto dire che tutti abbiamo alti e bassi su questo fronte. Sono più autodisciplinato quando divido il mio tempo e divido i miei compiti - rende le cose più realizzabili. Ho scoperto che essere autodisciplinato significa avere confini chiari, in particolare riguardo alla cura di sé. Mangia il tuo pranzo, senza saltare. Prenditi cinque minuti, dietro una porta chiusa, se necessario, solo per respirare e abbassare le spalle dalle orecchie in modo da poter andare avanti con quello che devi fare. Autodisciplina = cura di sé in molti modi. Sii fermo con te stesso in modo da poter creare le condizioni per fare le cose.

5. Conosci te stesso

Non sto parlando di un presunto tipo di interesse personale, sto parlando di sapere quando sei al meglio per certe cose. Sono la prima cosa migliore della giornata per scrivere. Lo so e quindi ci lavoro quando posso. Sto migliorando nel sapere quando sto andando fuori strada e cosa devo fare per risolverlo: fare un pisolino di 10 minuti, fare una tazza di tè, mangiare qualcosa ecc. Non si tratta di lavorare in modo prescrittivo, seguendo le linee guida generiche: ciò che funziona meglio per te sarà molto diverso dalla persona accanto a te. Ti conosci meglio.

6. Hobby

Legati al punto successivo sulla consapevolezza, gli hobby sono essenziali per spegnere il cervello e concentrarsi su qualcosa di completamente diverso dai pensieri quotidiani che occupano la tua mente. Cosa ti piace fare? Quali attività ti fanno dimenticare il tempo? Per me leggere, fare giardinaggio, fotografare, cucinare / cuocere al forno può fare tutte queste cose. Fare qualcosa di creativo, attingere a quel pezzetto di noi stessi, ha anche un modo meraviglioso di riversarsi in altre aree della nostra vita e arricchirle, ad esempio il nostro lavoro quotidiano.

7. Mindfulness

Quando avrò padroneggiato il punto 4, mi occuperò del tempo ogni giorno. Consiglio vivamente l'app Headspace se sei un principiante: offre sessioni di 3 minuti che chiunque può fare. La cosa migliore della meditazione? Svuoti la mente, rallenti i tuoi pensieri e crei spazio per la testa per mettersi al lavoro. Non posso dirti quante volte, dopo la meditazione, la risposta che stavo cercando mi viene in mente.

8. Citazioni motivazionali

Per niente banale. La citazione giusta può trovarti al momento giusto, dandoti il ​​potere di finire un compito difficile o rimanere concentrato su ciò che conta. Personalmente cerco citazioni di scrittori che ammiro e che parlano con buon senso della loro arte. Mi ispira.

9. Trascorri del tempo con le persone che contano

Cerchiamo di essere schietti. Le persone che possono essere il più grande drenaggio delle nostre energie e quindi i nostri livelli di produttività di solito non sono le persone che contano di più per noi. Ho bisogno di tempo con le persone che amo per ricaricarmi, radicarmi e ricordarmi ciò che conta davvero. La mia famiglia è tutto per me. Il tempo trascorso con loro fa più energia e motivazione di ogni altra cosa. L'amore conta.

10. Quanto lo vuoi?

Questa è la domanda che mi pongo ogni giorno. L'ho scritto su un pezzo di carta e blu-tac sul mio computer per ricordarmelo. Se non lo voglio così tanto, abbastanza da sacrificare altre cose e dare priorità alla mia vita attorno ad esso, allora sto sprecando il mio tempo. Se lo voglio davvero, allora so cosa devo fare ...