Suggerimenti per la mediazione degli annunci per gli sviluppatori di app: come generare più entrate pubblicitarie

Molti sviluppatori hanno difficoltà con la mediazione degli annunci. È una parte difficile, ma essenziale per la monetizzazione delle app di successo. Quindi, come si inizia? E come si usa la mediazione degli annunci per generare più entrate pubblicitarie?

Per aiutarti, ho messo insieme alcuni suggerimenti di base sulla mediazione degli annunci che semplificheranno questo processo.

Scoprirai perché l'utilizzo di una piattaforma di mediazione dell'annuncio è molto vantaggioso e come scegliere le reti pubblicitarie giuste. Parlerò anche di come impostare i tuoi pavimenti a cascata ed eCPM. Infine, esaminerò le metriche importanti che devi seguire. Oltre all'importanza dei test nella mediazione degli annunci.

Pronto?

Utilizzare una piattaforma di mediazione degli annunci

Il primo passo per il successo della mediazione degli annunci è la collaborazione con una piattaforma di mediazione.

Potresti pensare di poter gestire più reti pubblicitarie da solo, ma fidati di me, è quasi impossibile. È difficile tenere traccia di tutte quelle reti pubblicitarie e il loro rendimento. Inoltre, dovresti integrare SDK per ogni rete, il che richiede molto tempo e fatica.

Una piattaforma di mediazione pubblicitaria risolve tutti questi problemi. Ti consente di ottenere eCPM più elevati, un migliore tasso di riempimento e, in definitiva, maggiori entrate. Inoltre, hai un migliore controllo e una panoramica di tutte le reti pubblicitarie con cui stai lavorando, il tutto in un unico posto.

Per ottenere maggiori informazioni sui vantaggi dell'utilizzo di una piattaforma di mediazione degli annunci, fare clic qui.

Come scegliere la giusta piattaforma di mediazione degli annunci

Ecco un paio di cose da considerare quando si sceglie una piattaforma di mediazione pubblicitaria. Per iniziare, potresti voler dare un'occhiata ad alcune funzionalità generali della piattaforma. Quindi dovresti valutare quante e quali reti pubblicitarie supporta. Dovresti anche controllare quali piattaforme supporta. Alcune piattaforme di mediazione pubblicitaria supportano solo Android e iOS, mentre altre supportano più piattaforme.

Se hai bisogno di ulteriore aiuto per scegliere la giusta piattaforma di mediazione degli annunci, consulta il nostro elenco delle 10 migliori piattaforme di mediazione degli annunci per app e giochi. Lì troverai tutto ciò che devi sapere sulle principali piattaforme di mediazione degli annunci, che si spera renderà più facile la tua decisione.

Scegli le reti pubblicitarie giuste

Come forse saprai, la connessione di più reti pubblicitarie alla tua piattaforma di mediazione degli annunci migliora il tasso di riempimento e aumenta i tuoi eCPM. Tuttavia, spetta a te scegliere con quali reti pubblicitarie vuoi lavorare. Assicurati solo di fare la tua ricerca e di considerare i formati di annunci e i posizionamenti di ciascuna rete pubblicitaria.

Se hai bisogno di aiuto per scegliere le reti pubblicitarie giuste, fai clic qui.

Disabilita la rete pubblicitaria della piattaforma di mediazione

Molte piattaforme di mediazione pubblicitaria hanno anche le proprie reti pubblicitarie. Ad esempio, ironSource è sia una rete pubblicitaria che una piattaforma di mediazione pubblicitaria. Puoi praticamente indovinare cosa succede in quelle situazioni. La piattaforma di mediazione degli annunci dà priorità alla propria rete pubblicitaria.

Ciò, ovviamente, è parziale e non completamente trasparente. Non è qualcosa che vuoi come editore. La mediazione degli annunci dovrebbe essere imparziale e neutrale. Altrimenti, sconfigge il suo scopo.

Per ovviare a ciò, puoi semplicemente disabilitare o rimuovere la rete della piattaforma di mediazione degli annunci. In questo modo ti assicuri che la rete pubblicitaria non abbia la priorità nella piattaforma di mediazione degli annunci.

Tuttavia, se lo fai, devi avere altre reti pubblicitarie su cui contare. Altrimenti, finirai con un basso tasso di riempimento.

Imposta la tua cascata in modo ottimale

Il mio prossimo consiglio di mediazione pubblicitaria riguarda l'impostazione della cascata. In generale, le piattaforme di mediazione pubblicitaria hanno tre modi diversi per configurarlo. Automatico, manuale e misto.

Se scegli la modalità automatica, la piattaforma di mediazione dell'annuncio classificherà automaticamente le reti pubblicitarie nella cascata.

Ecco come funziona.

Ogni giorno, la piattaforma di mediazione degli annunci verificherà quali reti pubblicitarie hanno avuto l'eCPM più elevato. Quindi le reti pubblicitarie avranno la priorità in base a ciò. Tuttavia, poiché viene eseguito in base ai dati del giorno precedente, potrebbe non essere ottimale.

Puoi anche scegliere di impostare manualmente la cascata. Ciò ti dà il pieno controllo su quali reti pubblicitarie hanno la priorità. Tuttavia, richiede molta esperienza e conoscenza dalla tua parte. Devi sapere cosa stai facendo.

Come impostare manualmente la cascata

Un consiglio generale è quello di impostare le reti pubblicitarie su tre livelli. Il primo livello dovrebbe contenere tre reti pubblicitarie con il rendimento più elevato per un GEO specifico. Quelli dovrebbero essere sempre nella parte superiore della cascata.

Il secondo livello (intermedio) dovrebbe includere più reti pubblicitarie che hanno un ottimo rendimento in determinate aree geografiche ma non presentano il rendimento complessivo. In media, tali reti pubblicitarie possono generare ovunque dal dieci al trenta percento delle entrate pubblicitarie.

Il terzo livello o il livello inferiore dovrebbe contenere reti pubblicitarie che si occuperanno delle richieste di annunci che non sono state soddisfatte da nessuna delle reti di livello superiore. In altre parole, gli avanzi. Avranno eCPM più bassi, ma va bene perché il loro scopo è ottenere un tasso di riempimento del 100%.

Infine, puoi scegliere qualcosa tra la modalità a cascata automatica e manuale. In questo modo, una parte del processo è su pilota automatico, mentre tu hai il controllo del resto.

Imposta piani eCPM

Un suggerimento di mediazione degli annunci per dispositivi mobili più avanzato è l'impostazione dei piani eCPM per ciascuna rete pubblicitaria. Quando lo fai, la piattaforma di mediazione dell'annuncio pubblicherà gli annunci solo se una rete pubblicitaria soddisfa quel valore minimo.

In caso contrario, la piattaforma di mediazione passa ad altre reti per riempire una richiesta di annuncio. In questo modo, ricevi annunci più remunerativi e alla fine massimizzi le entrate pubblicitarie.

Tuttavia, tieni presente che l'impostazione di un eCPM floor elevato probabilmente ridurrà il tasso di riempimento. D'altra parte, se la soglia dell'eCPM è troppo bassa, otterrai un tasso di riempimento elevato, ma annunci a basso costo. Quindi il trucco è trovare un valore di base eCPM che crei un buon equilibrio.

Test and Track

La mediazione degli annunci non è qualcosa che fai una volta e poi lasciati andare. È qualcosa che devi costantemente monitorare, testare e ottimizzare per ottenere i migliori risultati.

Tuttavia, è importante notare che i test dovrebbero essere organizzati ed eseguiti sistematicamente. Se modifichi tutto in una volta e lo fai spesso, non avrai idea di ciò che ha influenzato i risultati che stai ottenendo. Quindi segui i semplici test A / B.

2 Metriche importanti che devi tenere traccia

Probabilmente ti starai chiedendo: "Come faccio a sapere che sono sulla buona strada?" Tra tutte le metriche e i dati, l'eCPM è il più affidabile e ti porterà a una mediazione degli annunci di successo.

Un'altra metrica importante a cui dovresti prestare attenzione è ARPDAU. Aumentarlo è l'obiettivo finale della mediazione degli annunci. Dovresti analizzare eCPM e ARPDAU ogni giorno. Se noti grandi cambiamenti in queste metriche, sia che si tratti di un aumento o di una diminuzione, devi capire cosa sta succedendo immediatamente.

Un riepilogo dei suggerimenti sulla mediazione degli annunci per gli sviluppatori di app

La mediazione degli annunci non è qualcosa che puoi padroneggiare in un giorno. Ci vuole molto tempo e fatica per farlo bene. Ricorda, non esiste una formula perfetta che funzioni per tutti. Non ci sono soluzioni rapide o cheat sheet.

Tuttavia, attraverso alcuni tentativi ed errori, sarai in grado di impostare un processo di mediazione degli annunci che ti porterà maggiori entrate pubblicitarie.

Riassumendo, è indispensabile utilizzare una piattaforma di mediazione degli annunci. Non solo semplifica l'intero processo, ma ti consente anche di monetizzare la tua app in modo più efficace.

Scegliere le giuste reti pubblicitarie è un'altra parte importante di una strategia di mediazione pubblicitaria di successo. Inoltre, assicurati che non ci siano pregiudizi quando si tratta di stabilire le priorità delle reti pubblicitarie.

Inizialmente, impostare manualmente la cascata e il pavimento eCPM potrebbe essere difficile. Tuttavia, una volta capito, sarà molto più facile da gestire. Se sei un principiante completo, potresti voler iniziare con la modalità automatica quando si tratta della configurazione a cascata.

Infine, tieni traccia di metriche importanti, in particolare eCPM e tasso di riempimento. Assicurati di testare tutto per vedere cosa funziona e cosa no. È l'unico modo per ottimizzare con successo il processo di mediazione degli annunci.

Qual è il tuo più grande punto di dolore quando si tratta di mediazione pubblicitaria? Questi suggerimenti sulla mediazione degli annunci sono stati utili? Commenta di seguito con qualsiasi domanda tu possa avere.

Ulteriori informazioni sul marketing mobile

  • Tendenze del marketing mobile nel 2020 (comprese le dichiarazioni dei leader del settore)
  • Glossario del marketing mobile: un elenco completo di termini che devi conoscere
  • Come utilizzare Influencer Marketing per app mobili per potenziare i tuoi download?
  • Spiegazione di 3 campagne di marketing mobile rivoluzionarie
  • 60+ Importanti statistiche di marketing mobile 2019/2020 che devi conoscere

Informazioni su Udonis:

Nel 2018 e nel 2019, Udonis Inc. ha pubblicato oltre 14,1 miliardi di annunci e acquisito oltre 50 milioni di utenti per app e giochi mobili. Siamo riconosciuti come una delle principali agenzie di marketing mobile da 5 importanti società di recensioni di marketing. Abbiamo aiutato oltre 20 app e giochi per dispositivi mobili a raggiungere le prime classifiche. Vuoi sapere come lo facciamo sembrare così semplice? Incontriamoci per scoprirlo.